Focus

La Riforma dello sport e del lavoro sportivo: la vicenda normativa più combattuta degli ultimi anni

24 Gennaio 2023 | , Lavoratori dello sport

Sommario

Il travagliato iter normativo della Riforma dello sport | Verso il superamento delle criticità del lavoro sportivo | Le principali modifiche apportate al Decreto di riforma dell'ordinamento sportivo (D.Lgs. n. 36/2021) dal cd. Decreto “correttivo” (D.Lgs. n. 163/2022) | Novità in ambito previdenziale e fiscale | Il “terzo settore” e la figura del volontario | I profili societari della riforma | Gli adempimenti amministrativi: il cd. “RAS” (registro delle attività sportive dilettantistiche) | L'abolizione dell'istituto del vincolo sportivo | Vincitori e vinti della riforma dello sport e del lavoro sportivo |

 

L'ordinamento sportivo è stato oggetto di rinnovata attenzione legislativa, da ultimo, con l'avvento del cd. «Decreto Correttivo» (d.lgs. n. 163/2022), che ha avuto come obiettivo principale quello di integrare e modificare talune disposizioni del d.lgs. n. 36/2021.

Leggi dopo