Focus

SPECIALE: Il sistema sanzionatorio della illegittimità del licenziamento - Parte Seconda: La tutela indennitaria

10 Marzo 2021 | Speciale Licenziamento - Conseguenze - Focus d'autore

Sommario

La tutela indennitaria «forte» e «debole» | I criteri di determinazione della indennità «forte» e della «indennità debole» | La diversità di tutele correlata ai requisiti dimensionali | Il decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 23 | Il licenziamento per giustificato motivo e giusta causa nel Jobs act | Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo | I vizi formali e procedurali | L'indennità risarcitoria nel Jobs act. Dal ‘Decreto Dignità' alla sentenza della Corte costituzionale n. 194/2018 | La sentenza della Corte costituzionale n. 150 del 2020 | Conclusioni | Note |

 

La tutela indennitaria cosiddetta «forte» è quella prevista dal comma 5 dell'art. 18 ed è costituita da una indennità risarcitoria onnicomprensiva, determinata tra un minimo ed un massimo di dodici e ventiquattro mensilità dell'ultima retribuzione globale di fatto...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >