Giurisprudenza commentata

Illegittimo il provvedimento di sospensione del lavoratore e collocazione in CIGO con causale Covid-19 in mancanza dei requisiti normativi

16 Settembre 2021 |

Tribunale Roma, ord.

Cassa Integrazione Guadagni

Sommario

Massima | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Non appare legittimo il provvedimento di collocazione di un lavoratore in cassa integrazione ordinaria con causale Covid-19 laddove non ricorrano le motivazioni previste dall'art. 19 del D.L n. 18/2020, ovvero la sospensione o la riduzione del lavoro causate da eventi riconducibili all'emergenza epidemiologica.

Leggi dopo