Giurisprudenza commentata

L'obbligo vaccinale nell'alveo applicativo dell'art. 2087 c.c.

29 Marzo 2021 |

Tribunale Belluno

Sicurezza sul lavoro

Sommario

Massime | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

La permanenza dei ricorrenti nel luogo di lavoro comporterebbe per il datore di lavoro la violazione dell'obbligo di cui all'art. 2087 c.c. il quale impone al datore di lavoro di adottare tutte le misure necessarie a tutelare l'integrità fisica dei suoi dipendenti...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >