News

Dall'INL azioni di vigilanza straordinaria nel settore logistica

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro, con Lettera Circolare prot. n. 8777/17, ha comunicato l’intenzione di incentivare azioni di vigilanza straordinaria volte al contrasto delle irregolarità lavoristiche nel settore della logistica, con l’obiettivo principale di verificare la regolarità dei rapporti di lavoro del personale impiegato nell'attività di movimentazione e stoccaggio delle merci, con particolare attenzione al contrasto dell'indebito utilizzo dell'istituto cooperativistico.

 

Gli Ispettori intendono promuovere, fino alla data del 31 dicembre, specifiche iniziative di vigilanza che si svolgeranno anche in applicazione dei protocolli nazionali tutt'ora vigenti. Tale campagna, che si innesta nell'operazione "Warehouse", prevede che ciascun Ispettorato interregionale del lavoro dovrà programmare una media di 4 accessi mensili.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >