Bussola

Risoluzione stragiudiziale delle controversie

Sommario

Introduzione | La norma | Definizioni | Efficacia novativa | Il tentativo di conciliazione | Le commissioni istituite all’ITL | Le sedi sindacali | I collegi di conciliazione e arbitrato irrituale | Le sedi di certificazione | Riferimenti |

 

  Nell’ambito delle controversie in tema di lavoro, la conciliazione stragiudiziale ha lo scopo di verificare, prima di iniziare un procedimento giudiziario o arbitrale, se vi sono spazi per risolvere la lite tra le parti in tempi più brevi e a costi notevolmente ridotti rispetto ad una azione dinnanzi al giudice ordinario.   La normativa si applica non solo ai rapporti di lavoro subordinato, ma a tutti i rapporti cui si applica il rito del lavoro: dunque anche ad alcuni rapporti di lavoro autonomo come la mezzadria, i contratti agrari e ai rapporti di lavoro parasubordinato, quali l’agenzia, la rappresentanza commerciale e i rapporti di collaborazione coordinata e continuativa.

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento

Casi e sentenze

Casi e sentenze

Su Risoluzione stragiudiziale delle controversie

Vedi tutti »

Focus

Focus

Su Risoluzione stragiudiziale delle controversie

Vedi tutti »

Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Su Risoluzione stragiudiziale delle controversie

14 Dicembre 2017
Precisione nel verbale di conciliazione
di Teresa Zappia

Vedi tutti »