Invenzioni del lavoratore subordinato ed equo premio

 

Con il termine invenzione si intende una “soluzione originale di un problema tecnico”. La materia delle invenzioni del lavoratore subordinato è disciplinata in via principale dall’art. 2590 c.c. e dal D.lgs. 30/2005, ai sensi dei quali i diritti derivanti dalle invenzioni appartengono al datore di lavoro, salvo il diritto spettante all’inventore di esserne riconosciuto autore.


Leggi dopo