Casi e sentenze

Casi e sentenze

Posizione del socio lavoratore e duplicità di rapporti lavorativo e societario

03 Dicembre 2021 | di Sabrina Apa

Cass., sez. lav.

Socio lavoratore

Ove la delibera di espulsione dalla compagine sociale e l'atto di licenziamento del socio lavoratore, sia pure contestuali, riposino su ragioni differenti non sovrapponibili, appare coerente ritenere che la caducazione della delibera di espulsione invalida non comporti direttamente un effetto ripristinatorio (anche) del rapporto di lavoro pregresso, inciso dall'autonomo effetto estintivo scaturito dal licenziamento...

Leggi dopo

Legittimità dei “controlli difensivi” tecnologici dopo la modifica dell'art. 4 dello Statuto dei lavoratori

03 Dicembre 2021 | di Sabrina Apa

Cass., sez. lav.

controlli a distanza

La nuova formulazione dell'art. 4 Statuto dei lavoratori ribadisce implicitamente la regola che il controllo a distanza dell'attività dei lavoratori non è legittimo ove non sia sorretto dalle esigenze indicate dalla norma stessa. Sicché il controllo “fine a sé stesso”, eventualmente finalizzato ad accertare inadempimenti del lavoratore che attengano alla effettuazione della prestazione, continua ad essere vietato...

Leggi dopo

Contrattazione aziendale e possibilità di specifiche intese

29 Novembre 2021 | di Sabrina Apa

Cass., sez. lav.

CCNL

L'art. 8 D.L. 138/2011, conv. con mod. in L. 148/2011, deve essere interpretato, secondo il suo chiaro tenore letterale e l'intenzione del legislatore, come istitutivo della possibilità delle specifiche intese illustrate nelle materie, da intendere come tassative e pertanto rigorosamente tipizzate nella loro individuazione

Leggi dopo

Impianti audiovisivi e altri strumenti di controllo

29 Novembre 2021 | di Sabrina Apa

Cass., sez. lav.

controlli a distanza

Il recesso rientra nell'ambito di operatività della nuova disposizione di cui all'art. 4 L. 300/1970 che ammette l'impiego di impianti audiovisivi e di altri strumenti per la tutela del patrimonio aziendale, le cui informazioni possono essere utilizzate a tutti i fini connessi al rapporto di lavoro...

Leggi dopo

Riders: il Tribunale Firenze dichiara la condotta antisindacale di Deliveroo, la disapplicazione del CCNL e l'inefficacia del recesso con i riders non firmatari

29 Novembre 2021 | di Francesco Meiffret

Tribunale Firenze

Lavoro dipendente e subordinazione

L’espressione “datore di lavoro” utilizzata dall’art. 28 dello Statuto dei lavoratori necessita di essere interpretata alla luce delle modifiche legislative, quali l’art. 2 comma 1 del d.lgs. 81/2015. In applicazione del suddetto articolo, nelle collaborazioni eteroorganizzate, il committente deve rispettare tutti gli obblighi che il datore di lavoro ha nei confronti dei lavoratori subordinati e delle associazioni sindacali che li rappresentano con conseguente applicazione anche dell’art. 28 dello Statuto dei lavoratori...

Leggi dopo

Fatto doloso del terzo e indennizzabilità dell'infortunio sul lavoro

24 Novembre 2021 | di Sabrina Apa

Cass., sez. lav.

Infortuni sul lavoro - assicurazione

Il fatto doloso del terzo esclude l'infortunio indennizzabile soltanto se la finalità dell'azione delittuosa sia estranea al lavoro, per essersi ingenerate situazioni di pericolo individuale alle quali la sola vittima è, di fatto, esposta ovunque si rechi o si trovi, indipendentemente dal percorso seguito per recarsi al lavoro...

Leggi dopo

Illegittimità del licenziamento collettivo

22 Novembre 2021 | di Sabrina Apa

Tribunale Lodi

Licenziamenti collettivi

L'obbligatorietà della procedura di licenziamento collettivo fa si che la normativa di riferimento costituisca norma imperativa, non derogabile dall'impresa né dalla volontà dei contraenti del rapporto di lavoro individuale. Alla nullità del licenziamento consegue, stante la non contestata applicabilità dell'art.18 St. Lav, la tutela di cui all'art.18, comma 1 St. lav...

Leggi dopo

Controlli difensivi del datore di lavoro

22 Novembre 2021 | di Sabrina Apa

Cass., sez. lav.

controlli a distanza

Il D.lgs. n. 151/2015 (c.d. Jobs Act) ha modificato in senso più restrittivo l'art. 4 L. n. 300/70, stabilendo che “la disposizione di cui al comma 1 (gli impianti audiovisivi e gli altri strumenti dai quali derivi anche la possibilità di controllo a distanza dell'attività dei lavoratori possono essere impiegati esclusivamente per esigenze organizzative e produttive, per la sicurezza del lavoro e per la tutela del patrimonio aziendale)...

Leggi dopo

Relazioni sindacali e contrattazione

17 Novembre 2021 | di Sabrina Apa

Tribunale Napoli

CCNL

La contrattazione può intervenire instaurando rapporti obbligatori direttamente fra le parti collettive, od imprenditoriali ad esso partecipanti, e non, come per la funzione normativa, in via diretta ed immediata fra le parti dei singoli rapporti individuali...

Leggi dopo

Trasferimento d'azienda e prosecuzione del rapporto di lavoro

15 Novembre 2021 | di Sabrina Apa

Tribunale Bari

Trasferimento d’azienda

La disciplina di cui all'art. 2112 c.c., postula che il complesso organizzato dei beni dell'impresa - nella sua identità obiettiva - sia passato ad un diverso titolare in forza di una vicenda giuridica riconducibile al fenomeno della successione in senso ampio, dovendosi così prescindere da un rapporto contrattuale diretto tra l'imprenditore uscente e quello che subentra nella gestione...

Leggi dopo

Pagine