Focus

Focus su Trasferimento d’azienda

Trasferimento d'Azienda. Procedura ex art. 47, L. 29.12.1990, n. 428

31 Luglio 2020 | di Franco Raimondo Boccia

Trasferimento d’azienda

Tra le modifiche introdotte spicca, in quanto è una novità nella normativa emergenziale emanata per far fronte alla pandemia Covid – 19, la disposizione concernente il trasferimento d'azienda. Nello specifico la disposizione inserita riguarda la durata della procedura di consultazione ed esame congiunto con le organizzazioni sindacali...

Leggi dopo

Modifiche alla disciplina lavoristica del trasferimento di azienda nel nuovo Codice della crisi di impresa e dell'insolvenza

29 Giugno 2020 | di Filippo Aiello

Trasferimento d’azienda

Con il nuovo Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza, di cui al d.lgs. 14 febbraio 2019 n. 14, che sostituirà la legge fallimentare del 1942, il legislatore si è occupato anche dei rapporti di lavoro coinvolti nella circolazione del bene azienda nelle imprese in crisi o insolventi...

Leggi dopo

Il trasferimento di ramo d'azienda: dalla fattispecie astratta a quella concretata attraverso le valutazioni della giurisprudenza

14 Giugno 2018 | di Marta Filippi

Trasferimento d’azienda

La disciplina del ramo d'azienda costituisce un argomento di vivo dibattito scientifico poiché le sue applicazioni pratiche scontano di una costante incertezza nella concretizzazione dell'operazione imprenditoriale. Ciò ha dato luogo a numerose pronunce della giurisprudenza nazionale e comunitaria, alimentati soprattutto dalla crescente diffusione dei processi di esternalizzazione. Si analizzeranno, pertanto, proprio le criticità che intervengono nel passaggio dall'analisi della normativa alla realizzazione del trasferimento d'azienda, attraverso l'esame della casistica giurisprudenza più recente, premettendo una breve ricostruzione normativa della fattispecie giuridica.

Leggi dopo

Trasferimento di ramo d’azienda: le recenti evoluzioni della giurisprudenza

28 Settembre 2017 | di Giampiero Falasca

Trasferimento d’azienda

Poche materie vivono di costante incertezza applicativa come quella del trasferimento d’azienda. A fronte di una disciplina legale apparentemente chiara (l’art. 2112 c.c. definisce la nozione di ramo di azienda e individua le conseguenze dell’operazione traslativa che lo riguarda), sono molti i risvolti concreti che danno luogo a costanti contrasti giurisprudenziali: alcuni di essi sono presentati dall'Autore per analizzare, in particolare, il concetto di ramo d'azienda, l'autonomia funzionale di questo, il collegamento tra cessione di azienda e licenziamenti collettivi, per poi concludere con la disciplina della successione di appalti.

Leggi dopo