News

News

Smart working: procedura telematica semplificata fino al 31 dicembre 2022

30 Settembre 2022 | di La Redazione

Art. 25-bis, D.l.

Smart working

Procedura emergenziale semplificata per le comunicazioni dello smart working fino al 31 dicembre 2022.

Leggi dopo

Approvato il decreto correttivo di riforma in materia di enti sportivi professionistici e di lavoro sportivo

30 Settembre 2022 | di La Redazione

D.lgs. 28 febbraio 2021

Lavoratori dello sport

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il correttivo del decreto attuativo della riforma del lavoro sportivo.

Leggi dopo

Illegittimo il licenziamento del dipendente sorpreso dall’agenzia investigativa in palestre e supermercati durante l’orario di lavoro

25 Agosto 2022 | di La Redazione

Cass., sez. lav., ord.

Licenziamento illegittimo

Il datore di lavoro può rivolgersi a soggetti terzi per lo svolgimento di attività di controllo sui lavoratori dipendenti ma solo nei limiti relativi all’accertamento di eventuali illeciti. Il controllo esterno non può riguardare l’adempimento della prestazione lavorativa da parte del dipendente, soggetto all’esclusivo potere di sorveglianza diretta del datore di lavoro.

Leggi dopo

Dipendenti ANAS: siglato l'Accordo per la fruizione del Premio di Risultato (triennio 2022-2024)

04 Agosto 2022 | di Roberto Romei

Accordo

Contratto collettivo aziendale

Siglato il 20 luglio 2022 l'Accordo per la fruizione del Premio di Risultato da parte dei dipendenti di ANAS SpA per il triennio 2022-2024, in cui è prevista la possibilità di convertire il premio in forme di welfare aziendale, nonché l'adozione di un Piano di innovazione finalizzato alla fruizione del beneficio aggiuntivo di cui al co. 189 dell'art. 1 Legge di Stabilità 2016.

Leggi dopo

Pubblicato in G.U. il decreto con nuove regole sul contemperamento tra vita familiare e professionale (d.lgs. 30 giugno 2022, n. 105)

01 Agosto 2022 | di La Redazione

Decreto legistlativo

Congedi parentali

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 176 del 29 luglio 2022, il decreto legislativo 30 giugno 2022, n. 105, in attuazione della direttiva (UE) 2019/1158 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 giugno 2019, relativa all'equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza e che abroga la direttiva 2010/18/UE del Consiglio.

Leggi dopo

Jobs act: urgente una riforma per garantire tutele adeguate ai lavoratori delle piccole imprese

28 Luglio 2022 | di La Redazione

Corte Cost.,

Jobs act

La Corte Costituzionale, con una recente sentenza (Corte Cost. 22 luglio 2022, n. 183) si è pronunciata in merito alla riforma del lavoro; nella fattispecie, circa l'indennità risarcitoria per il licenziamento illegittimo prevista dal cosiddetto Jobs act...

Leggi dopo

Durata temporanea del contratto di somministrazione e contrasto all'utilizzo abusivo dell'istituto

25 Luglio 2022 | di La Redazione

Cass., sez. lav.

Somministrazione di lavoro

La Cassazione, con la sentenza 21 luglio 2022, n. 22861 si è pronunciata sul durata temporanea dell’istituto della somministrazione nel rispetto della normativa nazionale e sovranazionale.

Leggi dopo

Covid-19: siglato il nuovo Protocollo salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

01 Luglio 2022 | di La Redazione

Sicurezza sul lavoro

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, con Comunicato del 30 giugno 2022, rende noto che a seguito di un approfondito confronto in videoconferenza fra Ministero del lavoro, Ministero della salute, MISE, INAIL e parti sociali è stato siglato il Protocollo condiviso...

Leggi dopo

Legittimo il licenziamento del lavoratore che, durante un periodo di congedo, svolge un’altra attività lavorativa

22 Giugno 2022 | di La Redazione

Cass., sez. lav., ord.

Licenziamento disciplinare

Con l’ordinanza n. 19321 del 15 giugno 2022, la Cassazione ha dichiarato legittimo il licenziamento per giustificato motivo soggettivo intimato al lavoratore...

Leggi dopo

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo: la Fornero è (ancora una volta) incostituzionale

15 Giugno 2022 | di Giuseppe Marino

Corte cost.

Licenziamento individuale

Il requisito del carattere “manifesto” dell'insussistenza del fatto posto a base del licenziamento per giustificato motivo oggettivo, richiesto per disporre la reintegra, è indeterminato, prestandosi ad incertezze...

Leggi dopo

Pagine