Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Green pass obbligatorio dal 15 ottobre: possibile il lavoro agile o la modifica delle mansioni?

27 Settembre 2021 | di Teresa Zappia

Diritti ed obblighi lavoratore

Lavoratore senza Green pass: è possibile per il datore modificarne le mansioni o ricorrere al lavoro agile? In base a quanto disposto all'art. 3, co. 6 D.L. n. 127/2021, nel caso in cui il lavoratore (co. 1) comunichi di non essere in possesso della certificazione verde Covid-19, o qualora risulti privo di tale certificazione al momento dell'accesso al luogo di lavoro è (deve essere) considerato ingiustificato fino alla presentazione della predetta certificazione e, comunque, non oltre il 31 dicembre 2021...

Leggi dopo

Rendita Inail e aggravamento dopo 10 anni dall'infortunio?

20 Settembre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Assicurazione per invalidità e vecchiaia

La domanda di rendita nei confronti dell'INAIL è proponibile ove, sussistendo già una percentuale di inabilità, sia raggiunta la soglia richiesta dopo dieci anni dall'infortunio? La rendita per inabilità permanente è una prestazione economica consistente in un indennizzo per la diminuita attitudine al lavoro cui presupposti sono: la causa lavorativa dell'infortunio o della malattia professionale...

Leggi dopo

Optio legis e inderogabilità delle norme sul salario minimo

20 Settembre 2021 | di Teresa Zappia

Corte giust. UE

Retribuzione

Il salario minimo applicabile in base alla normativa nel paese in cui il lavoratore dipendente svolge abitualmente la propria attività, diversa da quella oggetto della optio legis delle parti, rientra nell'ambito delle “disposizioni alle quali non è permesso derogare convenzionalmente”?

Leggi dopo

Mancata fissazione della visita medica post malattia: il lavoratore deve presentarsi in azienda

16 Settembre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Malattia

Il lavoratore, assente per malattia per un periodo superiore a 60 giorni, può rifiutarsi ex art. 1460 c.c. di ripresentarsi in azienda ove il datore non abbia preventivamente fissato la visita medica, diretta ad accertare l'idoneità del lavoratore stesso alle precedenti mansioni (art. 41 D.Lgs. n. 81/2008)?

Leggi dopo

Compenso amministratore e rinuncia tacita: la mancata richiesta non basta

13 Settembre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Rinunce e transazione

Se l'amministratore, per un arco temporale non irrilevante, non ha chiesto l'emolumento dovuto per lo svolgimento del suo incarico, può parlarsi di una rinuncia tacita allo stesso? La giurisprudenza, nelle società di capitali, ha ritenuto legittima la clausola statutaria che preveda la gratuità dell'incarico svolto dall'amministratore (Cass., sez. I, 9 gennaio 2019, n. 285)...

Leggi dopo

CIG – Malattia: mutamento del titolo dell'assenza

13 Settembre 2021 | di Teresa Zappia

Tribunale Foggia

Cassa Integrazione Guadagni

Può il lavoratore essere licenziato per superamento del periodo di comporto se, assente per malattia, è stato posto dal datore, insieme ad altri dipendenti, in CIG ordinaria durante il periodo di emergenza epidemiologica?

Leggi dopo

Tipizzazione normativa della condotta e della sanzione: non può prescindersi dal caso concreto

06 Settembre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Licenziamento disciplinare

Assenza per malattia del dipendente pubblico e mancata certificazione: il licenziamento è una conseguenza automatica o il datore pubblico può valutare la gravità del singolo caso? Nell'ambito del pubblico impiego, accertata la commissione da parte del lavoratore di una delle mancanze incluse in una fattispecie legale...

Leggi dopo

Ramo d'azienda non preesistente ed interesse del lavoratore ceduto al suo accertamento

06 Settembre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Trasferimento d’azienda

Il lavoratore che abbia di fatto svolto la propria prestazione presso il cessionario, conserva l'interesse ad impugnare la cessione del ramo di azienda ove asserisca la non preesistenza dello stesso? L'elemento costitutivo rappresentato dall'autonomia funzionale del ramo d'azienda ceduto deve essere letto in reciproca integrazione con il requisito della preesistenza dello stesso: il ramo ceduto deve avere la capacità di svolgere...

Leggi dopo

Assunzione del lavoratore durante il blocco dell'attività datoriale causa Covid-19: la retribuzione è dovuta

30 Agosto 2021 | di Teresa Zappia

Assunzioni

Accordo transattivo durante il periodo di blocco di alcune attività imprenditoriali a causa dell'emergenza epidemiologica: se il datore, al fine di porre termine alla lite, ha prestato consenso all'assunzione del lavoratore, potrà contestare l'impossibilità temporanea della prestazione connessa al blocco suddetto, rifiutando di corrispondere la retribuzione?

Leggi dopo

Rifiuto ingiustificato alla vaccinazione: la sospensione, anche se senza retribuzione, è doverosa

30 Agosto 2021 | di Teresa Zappia

Tribunale Roma
Tribunale Modena

Diritti ed obblighi lavoratore

La comunicazione del datore con la quale, in seguito ad una valutazione di idoneità alla prestazione lavorativa espressa del medico competente, è stata disposta la sospensione non retribuita del lavoratore contrario alla vaccinazione contro il virus Sars Cov-2 può configurare un provvedimento disciplinare o una misura discriminatoria?

Leggi dopo

Pagine