Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Indennità di mancato preavviso e rinunziabilità

08 Novembre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Preavviso

Può ritenersi valida la rinuncia del lavoratore all'indennità di mancato preavviso? L'istituto del preavviso è diretto ad attenuare per la parte che subisce il recesso le conseguenze pregiudizievoli derivanti dalla cessazione del contratto: in caso di licenziamento garantisce al lavoratore la continuità della percezione della retribuzione per un certo lasso di tempo...

Leggi dopo

La pausa "a disposizione del datore" è orario di lavoro

29 Ottobre 2021 | di Teresa Zappia

Corte giust. UE

Orario di lavoro

Se durante la pausa il lavoratore è comunque tenuto ad essere a disposizione del datore può parlarsi di orario di lavoro? In linea con la giurisprudenza sovranazionale, la pausa concessa al dipendente la quale tuttavia non gli permetta di gestire il proprio tempo, perché tenuto ad effettuare un eventuale intervento rapido...

Leggi dopo

Scadenza del Green pass durante l'orario di lavoro: e se il controllo è a campione?

29 Ottobre 2021 | di Teresa Zappia

Green Pass

Se il lavoratore ha eseguito un tampone ed il Green pass scade durante l'orario di lavoro, è possibile che venga applicata una sanzione? La questione è stata “risolta” dal Governo, mediante un'apposita FAQ pubblicata sul proprio sito istituzionale, escludendo che tale ipotesi possa comportare una sanzione per il lavoratore interessato...

Leggi dopo

Il giornalista non ha un orario? Non è esclusa la subordinazione

26 Ottobre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Lavoro dipendente e subordinazione

Non essendo tenuto ad un orario di lavoro, può escludersi a priori la subordinazione del giornalista? Tenuto conto della creatività, della particolare autonomia e del carattere prettamente intellettuale che contraddistinguono la prestazione giornalistica, la valutazione circa l'esistenza di un vincolo di subordinazione si basa su modalità e criteri non del tutto corrispondenti...

Leggi dopo

Riapertura procedimento disciplinare dopo condanna penale e annullamento del primo licenziamento

25 Ottobre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Contestazioni disciplinari

Pubblico impiego: la riapertura del procedimento disciplinare, in seguito alla sentenza penale di condanna, è ammessa anche qualora la prima sanzione, già irrogata dal datore, sia stata giudizialmente annullata?

Leggi dopo

Illegittimità trasferimento d'azienda e coesistenza di due rapporti indipendenti

20 Ottobre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Trasferimento d’azienda

Se il trasferimento di azienda è illegittimo e il lavoratore non ha espresso alcun consenso alla cessione del contratto, la risoluzione del rapporto con il "cessionario" può incidere sul diritto alle retribuzioni dovute nei confronti del datore originario?

Leggi dopo

Mansioni superiori e criteri per riconoscimento del livello economico superiore

20 Ottobre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Qualifica, mansioni e categorie professionali

Lo svolgimento di fatto di mansioni superiori può consentire al dipendente, in ragione dell'esperienza maturata nell'esercizio delle stesse, di ottenere l'inquadramento più elevato previsto dal CCNL? In base a quanto disposto all'art. 52 d.lgs. n. 165/2001, l'esercizio di fatto di mansioni non corrispondenti alla qualifica di appartenenza non ha effetto ai fini dell'inquadramento del lavoratore, avendo ciò solo l'effetto di corrispondere al dipendente la differenza di trattamento economico...

Leggi dopo

Invalidità del contratto e responsabilità della p.a. ex art. 1338 c.c.

12 Ottobre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Lavoro pubblico

Lavoro pubblico privatizzato: entro quali limiti il lavoratore assunto dalla P.A. con un contratto invalido può chiedere il risarcimento del danno per aver fatto affidamento sulla validità del contratto stesso? Nel pubblico impiego privatizzato, qualora il contratto di lavoro sia nullo per violazione di una norma imperativa...

Leggi dopo

Provvigioni solo se affare va a buon fine e recesso per giusta causa

12 Ottobre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Agenti e rappresentanti

Configura un'ipotesi giustificante il recesso dell'agente ex art. 2119 c.c. la previsione contrattuale di un meccanismo in base al quale le provvigioni vengano stornate dal preponente solo se l'affare va a buon fine, in violazione del disposto dell'art. 1748 c.c.?

Leggi dopo

Rinuncia al patto di non concorrenza in costanza di rapporto

08 Ottobre 2021 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Patto di non concorrenza

Può il datore recedere dal patto di non concorrenza – in forza di una clausola inserita nel medesimo patto – ove ciò non condizioni la libertà del lavoratore essendo il recesso avvenuto anni prima dello scioglimento del rapporto? La giurisprudenza è costante nel dichiarare nulla per contrasto a norme imperative (art. 1418 c.c.)...

Leggi dopo

Pagine