Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Il licenziamento per giusta causa e la proporzionalità della sanzione

di Marco Proietti

Trib. Matera

Licenziamento individuale

Dopo la Riforma Fornero si è aperto un lungo confronto nella giurisprudenza di merito per definire il concetto di insussistenza del fatto posto a fondamento del licenziamento disciplinare – da cui ne deriva l’applicazione della tutela reale – rispetto a quello della semplice mancanza di proporzionalità della sanzione; in ogni caso, viene offerta materia di riflessione sul riparto degli oneri probatori e la valutazione del caso concreto rispetto all’incidenza sul danno alla produttività aziendale e l’impossibilità alla prosecuzione – neppure provvisoria – del rapporto di lavoro.

Leggi dopo